Borsa Shanghai sale ancora, più lunga serie positiva dal 1992

Borsa Shanghai sale ancora, più lunga serie positiva dal 1992
Le borse cinesi continuano a salire. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.691,41 punti. Ancora forti acquisti sui titoli high-tech.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 3.691,41 punti. Per l'indice si è trattato del decimo rialzo di fila. Era dal maggio del 1992 che lo Shanghai Composite non metteva a segno un tale serie positiva.

L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è precipitato a marzo sotto 50 punti. La notizia ha segnalato che le condizioni dell'economia restano deboli, ma ha allo stesso tempo incrementato l'aspettativa degli investitori che Pechino agirà ancora per stimolare la crescita.

I titoli high-tech hanno guidato anche oggi la lista dei rialzi. Yonyou Network (CNE0000017Y6) ha guadagnato il 10% e Neusoft (CNE000000KJ6) il 9,8%.

Gli auriferi hanno beneficiato del nuovo aumento del prezzo dell'oro. Zhongjin Gold (CNE000001FM8)ha guadagnato il 3,6%, Shandong Gold Mining (CNE000001FR7) il 4,4% e Zijin Mining (CNE100000502) il 10%.

Il settore industriale è stato debole. Xiamen XGMA Machinery (CNE000000F97) ha perso il 2,2% e Sany Heavy Industry (CNE000001F70) l'1,8%. L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è sceso questo mese a a 49,2 punti. Si tratta del più basso livello da 11 mesi. Gli economisti avevano previsto un lieve calo a 50,6 punti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,4% e il Taiex a Taipei lo 0,3%. Il Kospi a Seul e l'S&P/ASX 200 a Sydney hanno guadagnato lo 0,2%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption