Borse Asia Pacifico: Chiusura negativa, Shanghai a picco

Borse Asia Pacifico: Chiusura negativa, Shanghai a picco
Le borse asiatiche hanno chiuso negative. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso il 4,1% a 4.298,71 punti.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso il 4,1% a 4.298,71 punti. Secondo quanto riporta lo "Shanghai Securities News" alcuni broker avrebbero deciso di introdurre requisiti più restrittivi per il margin trading. A pesare sono stati inoltre i timori legati alla prossima ondata di IPO.

Le vendite hanno colpito tutti i settori ma i titoli dei gruppi telefonici ed immobiliari hanno sofferto in particolar modo. Nel comparto telefonico China United Network Communications (CNE000001CS2) ha perso il 10% e ZTE Corp. (CNE000000TK5) il 7,8%. Nel comparto immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso il 5,4% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 7%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso l'1,3%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1%. Le borse di Taipei e Seul sono rimaste ferme.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption