La Banca Popolare Cinese taglia i tassi di altri 25 punti base

La Banca Popolare Cinese taglia i tassi di altri 25 punti base
La Cina ha tagliato ancora i suoi tassi d'interesse. © Shutterstock

I tassi sui prestiti ad un anno scenderanno a partire da domani dal 5,35% al 5,10%, mentre il tasso sui depositi passerà dal 2,50% al 2,25%.

CONDIVIDI

La Banca Popolare Cinese ha tagliato per terza volta in sei mesi i suoi tassi d'interesse nel tentativo di sostenere la crescita. I tassi sui prestiti ad un anno scenderanno a partire da domani dal 5,35% al 5,10%, mentre il tasso sui depositi passerà dal 2,50% al 2,25%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

La Banca Popolare Cinese ha indicato che l'economia deve far fronte a pressioni al ribasso piuttosto forti. "Il livello di inflazione è nel complesso basso, il livello dei tassi d'interesse reali è superiore alla media storica, perciò c'era lo spazio per utilizzare lo strumento dei tassi di interesse", ha aggiunto l'istituto.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption