Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, rimbalzone a Shanghai

Borse Asia Pacifico: Chiusura positiva, rimbalzone a Shanghai
Chiusura positiva per le borse asiatiche. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 5,5% a 4,277.22 punti.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi positive.

Dopo le forti perdite delle scorse sedute lo Shanghai Composite ha guadagnato il 5,5% a 4,277.22 punti. Si è trattato del più forte rialzo dal marzo del 2009. La seduta è stata anche oggi molto volatile. Lo Shanghai Composite è precipitato fino a circa 3.850 punti prima di registrare un'eccezionale ripresa.

A far rimbalzare la Borsa di Shanghai è stata la crescente aspettativa che le autorità interverranno per stabilizzare il mercato. L'Economic Observer scrive che il governo cinese sta considerando di ridurre l'imposta di bollo sulle azioni. Il ministero delle Finanze ha inoltre annunciato che permetterà ai fondi pensione di investire in titoli azionari. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,7%, il Taiex a Taipei lo 0,9% e il Kospi a Seul lo 0,7%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption