Giappone, la banca centrale taglia le stime di crescita e di inflazione

Giappone, la banca centrale taglia le stime di crescita e di inflazione
Il Giappone dovrebbe crescere nel corrente esercizio dell'1,7%. © Shutterstock

La Bank of Japan prevede ora per il corrente esercizio un aumento del PIL dell'1,7%.

CONDIVIDI

La Bank of Japan ha confermato la sua politica monetaria. La decisione era stata attesa ampiamente attesa dai mercati finanziari.

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Il consiglio direttivo della Banca Centrale del Giappone ha lasciato i suoi i tassi d'interesse invariati e ribadito che acquisterà ogni anno asset per 80 bilioni di yen.

La Bank of Japan si attende che la crescita dell'economia continuerà ad essere moderata e che l'inflazione resterà per il momento attorno allo zero per cento a causa del calo dei prezzi dell'energia.

Le stime d'inflazione sono state tagliate leggermente, per il corrente esercizio dallo 0,8% allo 0,7%, per il prossimo dal 2% all'1,9% e per il 2017 dall'1,9% all'1,8%.

La Bank of Japan ha rivisto al ribasso anche le sue stime sul PIL nel corrente esercizio a +1,7% da +2%. Le stime per il 2016 e il 2017 sono state confermate rispettivamente a +1,5% e +0,2%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption