Borsa Tokyo chiude debole, forti vendite su minerari e petroliferi

Borsa Tokyo chiude debole, forti vendite su minerari e petroliferi
Gli indici giapponesi hanno chiuso deboli. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 18.095,40 punti e il Topix lo 0,8% a 1.465,99 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 18.095,40 punti e il Topix lo 0,8% a 1.465,99 punti.

La seduta è stata molto volatile. Alcuni investitori hanno acquistato, nella convinzione che le recenti perdite siano state eccessive. Sul mercato continua tuttavia a sussistere un forte nervosismo a causa dei segni di indebolimento dell'economia cinese e dell'incertezza relativa alle prossime mosse della Fed.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha perso il 2,5% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) l'1,9%. Nel settore petrolifero Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 2,7% e Inpex (JP3294430008) il 3,6%.

I farmaceutici hanno beneficiato del loro carattere difensivo. Chugai Pharmaceutical (JP3519400000) e Eisai (JP3160400002) hanno guadagnato l'1,3%.

Hankyu Hanshin Holdings (JP3774200004) ha guadagnato il 5,9%. Barclays ha promosso il titolo del gruppo ferroviario.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro