La Borsa di Tokyo rimbalza, brillano i farmaceutici

La Borsa di Tokyo rimbalza, brillano i farmaceutici
Gli indici giapponesi hanno chiuso in netto rialzo. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 18.096,90 punti e il Topix l'1,4% a 1.490,72 punti. In ripresa il settore dell'acciaio.

CONDIVIDI

Dopo le forti perdite delle scorse sedute la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 18.096,90 punti e il Topix l'1,4% a 1.490,72 punti.

A spingere gli acquisti è stata l'aspettativa che la Fed rinvierà ancora l'avvio della stretta monetaria. Tutti i dati macroeconomici pubblicati ieri negli USA sono stati inferiori alle attese degli economisti. Anche dal Beige Book sono emersi segnali di rallentamento dell'economia, soprattutto a causa della forza del dollaro.

Tra i singoli settori la migliore performance l'hanno registrata i farmaceutici. Astellas Pharma (JP3942400007) ha guadagnato il 2,3%, Sumitomo Dainippon Pharma (JP3495000006) il 2,4% e Takeda (JP3463000004) il 2,9%.

Il settore dell'acciaio ha registrato una ripresa. Nippon Steel & Sumitomo Metal (JP3381000003) ha guadagnato lo 0,7%, Kobe Steel (JP3289800009) lo 0,7% e JFE Holdings (JP3386030005) l'1,3%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

I produttori di pneumatici hanno tratto vantaggio dalla debolezza del prezzo del petrolio. Bridgestone (JP3830800003) ha guadagnato il 3,5% e Toyo Tire & Rubber (JP3610600003) il 3,2%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption