La Bank of Japan taglia le sue stime di inflazione e di crescita

La Bank of Japan taglia le sue stime di inflazione e di crescita
La Bank of Japan ha confermato la sua politica monetaria. © Shutterstock

La Bank of Japan ha tagliato le sue stime sul tasso di inflazione “core” per il corrente esercizio dallo 0,7% allo 0,1%.

CONDIVIDI

La Bank of Japan ha confermato la sua politica monetaria ultra-espansiva. La decisione è stata presa con 8 voti a favore ed 1 contro.

Il consiglio direttivo della Banca centrale del Giappone ha lasciato i suoi i tassi d'interesse invariati e ribadito che acquisterà ogni anno asset per 80 bilioni di yen.

La Bank of Japan ha tagliato le sue stime sul tasso di inflazione “core” per il corrente esercizio dallo 0,7% allo 0,1% e per il prossimo dall’1,9% all’1,4%. Per l’esercizio che termina alla fine del marzo del 2018 la Bank of Japan continua ad attendersi un inflazione “core” all’1,8%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

L’istituto guidato da Haruhiko Kuroda ha tagliato anche le sue stime di crescita. Il PIL è visto ora crescere durante il corrente esercizio dell’1,2% (da +1,7%) e durante il prossimo dell’1,4% (da +1,5%). La stima per l’esercizio che termina alla fine del marzo del 2018 è stata rivista leggermente al rialzo, da +0,2% a +0,3%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption