Skin ADV

La Borsa di Tokyo inizia il nuovo anno con un tonfo

La Borsa di Tokyo inizia il nuovo anno con un tonfo
Gli indici giapponesi hanno chiuso in deciso ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 3,1% a 18.450,98 punti e il Topix il 2,4% a 1.509,67 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il Nikkei ha perso il 3,1% a 18.450,98 punti e il Topix il 2,4% a 1.509,67 punti.



✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26 — Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝carta MASTERCARD, per accreditare lo stipendio o fare bonifici in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>
✅  CONTO CORRENTE ZERO SPESE CON N26Carta Conto con IBAN Gratuita + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. 🔝carta MASTERCARD, per accreditare lo stipendio o fare bonifici in 19 valute. Scopri tutte le caratteristiche sul sito ufficiale >>

L’attività manifatturiera cinese si è indebolita ulteriormente a dicembre. A pesare sono state inoltre le forti tensioni tra l’Iran e l’Arabia Saudita. Le vendite hanno colpito tutti settori, ad eccezione dei petroliferi. Il prezzo del petrolio si è apprezzato infatti significativamente a causa dei crescenti rischi geopolitici.

Lo yen ha beneficiato del suo carattere difensivo ed è salito rispetto al dollaro ai massimi da ottobre. Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso il 4,6%, Canon (JP3242800005) il 2,2% e TDK (JP3538800008) il 3,2%.

Takata (JP3457000002) ha guadagnato controtendenza il 13,8%. Secondo delle indiscrezioni di stampa i costruttori giapponesi di automobili starebbero considerando aiuti finanziari per il produttore di airbag per salvaguardare l’accesso alla sua tecnologia.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Investous

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*

DEMO GRATUITO