etoro

La Borsa di Tokyo chiude ancora in ribasso, pesano timori Cina

La Borsa di Tokyo chiude ancora in ribasso, pesano timori Cina
Il Nikkei ha chiuso anche oggi in netto ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 2,3% a 17.767,34 punti ed il Topix il 2,1% a 1.457,94 punti.

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,3% a 17.767,34 punti ed il Topix il 2,1% a 1.457,94 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Gli investitori sono sempre più preoccupati a causa delle difficoltà della Cina. Pechino ha deciso un’altra mossa di rilancio economico svalutando ulteriormente la sua valuta, lo yuan. La mossa ha fatto apprezzare significativamente lo yen giapponese.

Tra i titoli dei grandi esportatori nipponici Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,6%, Honda (JP3854600008) il 3,1%, Panasonic (JP3866800000) il 2,3% e Sony (JP3435000009) il 3,5%.

I titoli dei produttori di componenti per smartphone hanno sofferto anche oggi. Alps Electric (JP3126400005) ha perso il 4,4%, Japan Display (JP3389660006) il 4,6% e Murata Manufacturing (JP3914400001) il 3,6%. Secondo indiscrezioni di stampa Apple (US0378331005) taglierà nel primo trimestre la produzione degli ultimi modelli dell’iPhone di circa il 30%.

Il forte calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 3,1% e Inpex (JP3294430008) il 5,2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS