etoro

Borsa di Tokyo: Chiusura in flessione, Nikkei -0,7%

Borsa di Tokyo: Chiusura in flessione, Nikkei -0,7%
Il Nikkei ha chiuso in flessione. © Shutterstock

Forti vendite sul settore della siderurgia. Crolla Alps Electric. Bene Sharp.

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in flessione. Il Nikkei ha perso lo 0,7% a 17.041,45 punti ed il Topix lo 0,6% a 1.392,10 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Wall Street ha chiuso ieri in netto ribasso dopo che la Fed ha avvertito che “la crescita economica ha rallentato” durante le ultime settimane.

Tra i singoli settori il peggiore è stato quello siderurgico. Nippon Steel & Sumitomo Metal (JP3381000003) ha perso il 3,6%, Kobe Steel (JP3289800009) il 3,5% e JFE Holdings (JP3386030005) il 6,1%.

Alps Electric (JP3126400005) ha perso il 17,4%. Il produttore di componenti elettronici ha tagliato le sue stime di utile per l’intero esercizio.

Toshiba (JP3592200004) ha perso il 3,9%. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario “Nikkei” Sony (JP3435000009) non farà un’offerta per la divisione medicale del conglomerato.

Il settore aereo ha beneficiato del calo del prezzo del petrolio. ANA Holdings (JP3429800000) ha guadagnato lo 0,2% e Japan Airlines (JP3705200008) l’1,6%.

Sharp (JP3359600008) ha guadagnato il 3,8%. Secondo quanto riporta “Bloomberg” Hon Hai Precision Industry (TW0002317005) starebbe discutendo direttamente con i suoi maggiori creditori riguardo un’offerta per il gruppo giapponese di elettronica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA