Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +2,4%

Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +2,4%
Le borse asiatiche hanno chiuso positive. © Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato lo 0,9%, Sydney lo 0,9%, Seul lo 0,1% e Taipei lo 0,1%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 2,4% a 2.927,18 punti. Pechino ha deciso di sostituire Xiao Gang, il capo dell’ente che vigilia sui mercati finanziari cinesi, con Liu Shiyu, presidente di Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) e già vicegovernatore della Banca centrale. La decisione è stata interpretata come una nuova misura volta a far riaumentare la fiducia degli investitori.

Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato il 3,3% e COFCO Property (CNE000000BJ5) il 3,5%. Il governo cinese ha annunciato una riduzione delle imposte sulle transazioni immobiliari.

I minerari hanno beneficiato dell’aumento dei prezzi dei metalli. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato l’8,1% e Jiangxi Copper (CN0009070615) il 4,5%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,9%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro