La Borsa di Tokyo frena, male Nintendo

La Borsa di Tokyo frena, male Nintendo
La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato ribasso. © iStockPhoto

Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 17.184,59 punti ed il Topix lo 0,4% a 1.365,29 punti.

CONDIVIDI

Dopo cinque sedute positive di fila la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,3% a 17.184,59 punti ed il Topix lo 0,4% a 1.365,29 punti.

Prima del fine settimana sulla piazza finanziaria giapponese è scattata qualche presa di beneficio. Tra gli esportatori Fanuc (JP3802400006) ha perso l’1,2% e Toyota (JP3633400001) l’1,1%. Lo yen si è rafforzato questa mattina rispetto all’euro e al dollaro.

Nintendo (JP3756600007) ha perso il 6,5%. I dettagli relativi alla nuova console Switch, svelati ieri dal gigante dai videogiochi, non hanno convinto gli investitori.

Nel settore immobiliare. Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato l’1,7%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) lo 0,8% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) lo 0,8%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Yaskawa Electric (JP3932000007) ha guadagnato il 2,1%. Il produttore di robot ha fornito un outlook per il corrente esercizio migliore delle attese degli analisti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro