La Borsa di Tokyo rimbalza, volano Japan Display e Suzuki Motor

La Borsa di Tokyo rimbalza, volano Japan Display e Suzuki Motor
Pollice verso l'alto per gli indici giapponesi. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l’1,6% a 17.177,21 punti e il Topix l’1,2% a 1.362,80 punti.

CONDIVIDI

Dopo le forti perdite della scorsa settimana la Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l’1,6% a 17.177,21 punti e il Topix l’1,2% a 1.362,80 punti.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

L’FBI ha deciso di non procedere all’incriminazione di Hillary Clinton per il cosiddetto “Emailgate”. La notizia ha fatto aumentare significativamente la tendenza al rischio sui mercati finanziari. Lo yen è sceso di più dell’1% rispetto al dollaro.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 2%, Panasonic (JP3866800000) l’1,8% e Honda (JP3854600008) il 2,5%. Uno yen più debole incrementa l’attrattività dei prodotti giapponesi all’estero.

Japan Display (JP3389660006) ha guadagnato il 9%. Secondo indiscrezioni di stampa il produttore di schermi per smartphone potrebbe ricevere dal suo maggiore azionista un aiuto finanziario di $500 milioni.

Suzuki Motor (JP3397200001) ha guadagnato il 7,2%. Il costruttore di automobili ha rivisto al rialzo la stima sul suo utile operativo nel corrente esercizio.

I petroliferi hanno beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio. Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha guadagnato lo 0,8% e Inpex (JP3294430008) lo 0,9%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+