Borsa Tokyo sale ancora su debolezza yen, in settimana +3,4%

Borsa Tokyo sale ancora su debolezza yen, in settimana +3,4%
La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo. ©stock_shot - Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% a 17.967,41 punti e il Topix lo 0,4% a 1.428,46 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,6% a 17.967,41 punti e il Topix lo 0,4% a 1.428,46 punti. Era da dieci mesi e mezzo che il Nikkei non chiudeva a tali livelli. Durante l’intera settimana l’indice nipponico ha guadagnato il 3,4%.

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

La Borsa di Tokyo ha beneficiato dell’ulteriore indebolimento dello yen. Nella sua audizione alla Commissione economica congiunta del Congresso, Janet Yellen ha dichiarato ieri che la Fed potrebbe alzare i “tassi d'interesse relativamente presto”. Le parole del numero uno dell’istituto centrale degli Stati Uniti hanno spinto il dollaro fino a 110,78 yen, ovvero ai massimi dal 1 giugno.

Nel settore dell’auto, uno dei maggiori beneficiari della debolezza della valuta giapponese, Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 2,7%, Honda (JP3854600008) l’1% e Nissan (JP3672400003) l’1,7%.

Nel settore del trasporto marittimo Nippon Yusen (JP3753000003) ha guadagnato il 3,4% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) l'1,6%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è balzato del 7,5% ai massimi livelli da due anni.

I bancari sono stati anche oggi deboli. Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l’1,6%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,4% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) lo 0,4%. La Bank of Japan è intervenuta ieri per frenare l’aumento dei rendimenti dei bond. I bassi tassi pesano sui profitti delle banche.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro