etoro

Borsa Tokyo chiude in netto ribasso, vendite su esportatori e farmaceutici

Borsa Tokyo chiude in netto ribasso, vendite su esportatori e farmaceutici
© Shutterstock

Donald Trump ha deluso gli investitori. Lo yen in forte aumento rispetto al dollaro. Nikkei ai minimi dalla fine di dicembre.

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto ribasso. Il Nikkei ha perso l’1,2% a 19.134,70 punti e il Topix l’1% a 1.535,41 punti. Era dallo scorso 30 dicembre che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Lo yen si è rafforzato significativamente rispetto al dollaro dopo che Donald Trump ha deluso ieri gli investitori non fornendo dettagli sulle sue future politiche fiscali. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l’1%, TDK (JP3538800008) l’1,6% e Nissan (JP3672400003) l’1,1%. Il dollaro è sceso fino a 114,35 yen, da oltre 115,50 yen di ieri. Uno yen più forte riduce l’appetibilità dei prodotti giapponesi all’estero.

Tra i farmaceutici Astellas Pharma (JP3942400007) ha perso il 4,2%, Takeda (JP3463000004) il 2,6%, Daiichi Sankyo (JP3475350009) l’1,2% e Sumitomo Dainippon Pharma (JP3495000006) il 2,5%. Durante la conferenza stampa di ieri Trump ha attaccato l’industria farmaceutica e indicato che c’è poco controllo sui prezzi dei farmaci.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS