Chiusura Borsa Tokyo: Toshiba in caduta libera, Nikkei negativo

Chiusura Borsa Tokyo: Toshiba in caduta libera, Nikkei negativo
© Shutterstock

Lo yen si è apprezzato ancora rispetto al dollaro. Vendite sul settore finanziario. I petroliferi scendono sulla scia del petrolio.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in flessione. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 19.234,62 punti e il Topix lo 0,4% a 1.544,54 punti.

Lo yen ha recuperato ulteriormente terreno rispetto al dollaro. Il calo dei rendimenti dei Treasury ha pesato inoltre sul settore finanziario

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso lo 0,9%, Sony (JP3435000009) lo 0,4% e Honda (JP3854600008) lo 0,6%. Il dollaro è sceso oggi fino a 113,18 yen. Uno yen più forte riduce l’attrattività dei prodotti giapponesi all’estero.

Tra i finanziari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso lo 0,9%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l’1%, Tokio Marine Holdings (JP3910660004) lo 0,9% e Dai-ichi Life (JP3476480003) lo 0,9%. Il rendimento del Treasury a dieci anni è sceso al 2,44%, dal 2,49% della chiusura di mercoledì.

Non si ferma la caduta nel vuoto di Toshiba (JP3592200004). Il titolo ha perso un ulteriore 9,2% dopo che S&P ha avvertito taglierà il rating del conglomerato di più gradini se il supporto da parte delle banche includerà qualsiasi forma di ristrutturazione del debito. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) ha perso il 2,4% e Inpex (JP3294430008) l’1,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption