Samsung nella bufera, arrestato il leader Jay Y. Lee

Continua ad aggravarsi lo scandalo di corruzione che sta scuotendo la Corea del Sud. Oggi è stato arrestato Jay Y. Lee, di fatto il numero uno di Samsung, il maggiore gruppo del Paese.

I procuratori hanno fino a dieci giorni per incriminare Lee, tuttavia hanno la possibilità di chiedere un’estensione. Dopo l’imputazione, un tribunale dovrà emettere una sentenza entro tre mesi.

Lee è accusato di aver pagato una maxi tangente da 43 miliardi di won per ricevere dal governo il via libera alla fusione di due unità di Samsung. Le accuse rivolte all’erede del conglomerato coreano rientrano nelle indagini che hanno già condotto al procedimento di destituzione della presidente Park Geun-hye.

Alla Borsa di Seul il titolo della holding Samsung C&T ha chiuso in ribasso del 2%, Samsung Electronics ha perso lo 0,4%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.