Chiusura Borsa Tokyo: Vola Nippon Paper Industries, Nikkei positivo

Chiusura Borsa Tokyo: Vola Nippon Paper Industries, Nikkei positivo
© Shutterstock

Scende ancora lo yen. Acquisti sugli esportatori. Bene Shikoku Electric Power. Male Taisei Lamick.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la seconda seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,7% a 19.381,44 punti e il Topix lo 0,6% a 1.555,60 punti.

Lo yen si è indebolito ulteriormente rispetto al dollaro. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato inoltre delle notizie arrivate dal fronte societario.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato lo 0,7%, Panasonic (JP3866800000) lo 0,4% e Honda (JP3854600008) lo 0,6%. Uno yen più debole aumenta l’appetibilità dei prodotti giapponesi all’estero.

Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) e Resona (JP3500610005) hanno guadagnato rispettivamente lo 0,4% e l’1,5%. Secondo indiscrezioni di stampa le due banche starebbero trattando su una fusione tra alcune delle loro unità.

Nippon Paper Industries (JP3721600009) ha guadagnato il 6,8%. Secondo quanto riporta il quotidiano Nikkei” la compagnia impegnata nell'industria cartaria aumenterà i prezzi della carta stampata per la prima volta da due anni.

Shikoku Electric Power (JP3350800003) ha guadagnato il 5,3%. Il gruppo elettrico ha rivisto al rialzo le stime sul suo utile operativo per il corrente esercizio. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Taisei Lamick (JP3444900009) ha perso il 6,4%. Il produttore di pellicole per l’imballaggio ha annunciato un’emissione di nuovi titoli.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption