La Borsa di Tokyo allunga, Nikkei ai massimi da 14 mesi

La Borsa di Tokyo allunga, Nikkei ai massimi da 14 mesi
© Shutterstock

Lo yen è sceso rispetto al dollaro ai minimi da due settimane. Forti acquisti sui settori finanziario e minerario.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,9% a 19.564,80 punti ed il Topix lo 0,8% a 1.564,69 punti. Era da quattordici mesi che il Nikkei non saliva a tali livelli.

Wall Street ha registrato ieri la migliore seduta dell’anno e raggiunto nuovi record sull’aspettativa che le misure promesse da Donald Trump spingeranno la crescita economica. Lo yen è sceso inoltre sul dollaro ai minimi da due settimane dopo che Lael Brainard, membro del board della Fed, ha affermato ieri che un rialzo dei tassi "è appropriato a breve".

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha guadagnato lo 0,6%, Canon (JP3242800005) l’1,3% e Sony (JP3435000009) l’1,5%. Uno yen più debole aumenta l’attrattività dei prodotti giapponesi all’estero.

Il settore finanziario ha beneficiato dell’aumento dei rendimenti dei titoli di Stato degli Stati Uniti. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha guadagnato il 2,3% e Dai-ichi Life (JP3476480003) il 4%. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l’1,3%.

L’aumento dei prezzi dei metalli industriali ha spinto i minerari. Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 2,6%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 5,2% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 3%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro