Skin ADV

Investire nella soia, stime di calo nei consumi

soia
© iStockPhoto

Come investire nella soia in uno scenario di contrazione dei consumi.

Stando a quanto afferma Bloomberg, citando alcune fonti industriali cinesi, le importazioni nazionali di soia potrebbero diminuire nel corso dei prossimi mesi dopo un periodo di importazioni record registrate all'inizio di quest'anno.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

In particolare, stando ai dati doganali cinesi, le importazioni di soia hanno raggiunto un record di 9,6 milioni di tonnellate nel corso del mese di maggio e sono complessivamente aumentate del 20 per cento da inizio anno a oggi, rispetto al dato dello stesso periodo dell'anno precedente.

Contemporaneamente, il Dipartimento dell'Agricoltura Usa (USDA) prevede che le importazioni cinesi possano salire a 93 milioni di tonnellate nel 2017-18 da 89 milioni di tonnellate nel 2016-17. Finora, le scorte di soia importate sono vicine a un record e le scorte di farine di soia sono aumentate in modo quasi contenutativo, generando una situazione di abbondanza. Ne è conseguito che i margini di frantumazione sono scesi ai minimi degli ultimi due anni e mezzo a questa parte.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro