Quali azioni comprare nel 2018? Per Blackrock sono da preferire i mercati asiatici emergenti

Quali azioni comprare nel 2018? Per Blackrock sono da preferire i mercati asiatici emergenti
© iStockPhoto

Secondo gli analisti di Blackrock investire in azioni nel 2018 conviene ma attenzione alla scelta dei titoli

CONDIVIDI

I consigli degli esperti finanziari di Blackrock sono ritenuti molto affidabili dagli investitori ed è per questo che le tradizionali previsioni sulle azioni da comprare nel 2018, recentemente pubblicate dal fondo americano, hanno subito suscitato l'interesse di tanti traders. L'outlook di Blackrock non ha praticamente confini nel senso che non solo è rivolto agli investitori di tutto il mondo ma ha anche il merito di passare in rassegna mercati e borse di tutti i paesi. La domanda principale che Blackrock si è posta è quali azioni conviene comprare nel 2018. L'eredità del 2017 è certamente positiva, soprattutto per quello che riguarda alcune borse, ma è appunto proprio in considerazione di questo carattere che la porta circa la possibilità che il prossimo anno possa esserci un arretramento, resta più aperta che mai.

In partcolare, soprattutto nei mesi scorsi, sui mercati si è parlato molto abbondantemente di un possibile repentino calo dei titolo tech quotati sul Nasdaq. I colossi tecnologici, infatti, hanno segnato nel 2017 rialzi da record e non sono mancati i traders che, visto il terribile precedente del 2000, hanno iniziato a parlare di possibile bolla del Nasdaq. I timori emersi in tal senso hanno però avuto vita breve anche in considerazione degli ottimi conti trimestrali che i colossi tech hanno presentato. Blackrock prende atto del venir meno di questi timori e nel suo outlook sulle azioni da comprare nel 2018, inserisce proprio i titoli tecnologici Usa. Accanto ai giganti del web ci sono i finanziari, quindi le azioni delle banche americane, che, grazie alla riforma fiscale di Trump, potrebbero registrare un forte apprezzamento. 

Ad ogni modo, però, non saranno, secondo gli esperti, le azioni della Borsa di Wall Street a regalare le performance migliori. A livello di area geografica, infatti, la preferenza di Blackrock è per quelle borse emergenti che sono rimaste indietro rispetto ai mercati dei paesi più forti nel corso del 2017. La previsione sulla borsa nel 2018 di Blackrock è molto intuitiva: poichè ci sono dei mercati che nel 2017 hanno registrato performance meno forti, è probabile che proprio tali mercati ottengano crescita più forti il prossimo anno. Dove conviene investire quindi? Nell'outlook di Blackrock il riferimento è alla borsa del Brasile, a quella dell'Argentina e ai mercati emergenti dell'Asia. Nello sterminanto continente asiatico, quindi, sono da preferire le borse di quei paesi meno forti. I consigli su come investire nel 2018 forniti da Blackrock sono un azzardo? E' ovvio che ogni trader debba elaborare la sua personale strategia di trading ma non prendere in considerazione quello che dice il fondo americano sarebbe un grave errore. Tra l'altro aprire la porta alla possibilità che il mercato brasiliano e quello argentino possano registrare forti performance nel 2018 significa anche suggerire di investire in quelle azioni italiane che sono maggiormente esposte in questi mercati. In particolare FCA, che in Brasile ha uno delle sue raccaforti, potrebbe beneficiare delle stime elaborate da Blackrock. 

L'analisi di Blackrock è utile non solo a chi sceglie di comprare azioni in modo diretto ma anche a chi opera con il trading di CFD. Oggi le migliori piattaforme trading permettono non solo di investire in azioni ma anche di scommettere sull'andamento degli indici azionari. Se quindi si crede che le previsioni 2018 di Blackrock siano valide, si può comprare un CFD sull'indice azionario della borsa del Brasile o ancora un CFD sull'indice della Borsa dell'Argentina o delle borse emergenti dell'Asia. 

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro