etoro

Investire nelle azioni cinesi conviene? UBS sembra essere convinta di si…

ubs

UBS positiva per lo sviluppo delle quotazioni delle azioni cinesi ma... bisognerà attendere qualche mese prima di toccare con mano rialzi più sostanziosi.

Le azioni cinesi sono attualmente "molto, molto attraenti", ma è improbabile che possano dare segnali di rapida svolta nei prossimi mesi, afferma Kelvin Tay di UBS Global Wealth Management.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

"Penso che la Cina sia a buon mercato. Se si guarda alla performance della Cina quest'anno, su una base relativa, ha effettivamente sottoperformato di circa il 40% sia rispetto agli indici europei che a quelli americani" - dichiara Tay, regional chief investment officer di UBS Global Wealth Management.

Alla chiusura del mercato di ieri, infatti, l'indice cinese CSI 300, che traccia i più grandi titoli quotati, è sceso di quasi il 5% quest'anno. A Hong Kong, dove molti dei titani della tecnologia cinese sono quotati, l'indice Hang Seng è crollato più del 14% nello stesso periodo.

In confronto, l'S&P 500 a Wall Street è salito a una nuova chiusura record - la 69esima nel 2021. In Europa, il pan-europeo Stoxx 600 ha guadagnato più del 22% nel 2021.

"Da una prospettiva di valutazione e di posizionamento, la Cina sembra certamente molto, molto attraente", ha detto Tay. Ma, ha avvertito l’esperto, il mercato cinese è improbabile che recuperi nei prossimi tre mesi a causa di una "netta mancanza di catalizzatori". In particolare, l’analista ha citato la necessità che il settore immobiliare cinese si stabilizzi prima che il mercato possa girare.

Gli investitori hanno in gran parte evitato il settore immobiliare cinese quest'anno tra le preoccupazioni per le inadempienze degli sviluppatori di fronte a una stretta creditizia. A dicembre, lo sviluppatore immobiliare China Evergrande Group, a causa dei troppi debiti, è caduto in default dopo non aver confermato il pagamento di un'obbligazione di debito.

"Pensiamo che le cose stiano iniziando a girare, ma è solo che sul fronte degli emittenti, sul fronte dell'high-yield cinese, probabilmente avrete ancora qualche notizia negativa su un paio di sviluppatori che stanno esplodendo, presentando delle inadempienze e dei fallimenti", ha detto Tay.

Tali sviluppi negativi potrebbero danneggiare il sentimento di mercato, ha avvertito l’analista: "Se il sentimento è fragile nel mercato cinese in questo momento, qualsiasi piccola notizia negativa rischia di essere amplificata e diventare grande, e questo a sua volta influenzerà il mercato nel suo complesso".

Tra gli altri fattori che sembrano essere destinati a dare ai titoli cinesi quotati a Hong Kong una spinta relativa è l'aspettativa di un indebolimento dello yuan il prossimo anno.

"Il renminbi è stato molto, molto forte", ha detto Tay. "Il governo ha effettivamente sottolineato in un paio di occasioni che non sono del tutto a loro agio con la sovraperformance del renminbi rispetto alle altre valute negli ultimi sei mesi. Ci aspettiamo che il renminbi si indebolisca effettivamente nel 2022", ha concluso Tay, aggiungendo che probabilmente influenzerà la performance dei titoli cinesi quotati in Cina, data la loro correlazione "molto stretta" con lo yuan.

Cogliamo l’occasione per ricordare a tutti i nostri lettori che desiderano fare trading online sulle azioni internazionali che il miglior modo è quello di utilizzare una piattaforma professionale come quella di Avatrade (qui la nostra recensione).

In questo modo potrai:

  • fare trading su un’ampia gamma di asset, azionari e non solo
  • sfruttare una leva fino a 10:1 per le proprie operazioni
  • usare diverse piattaforme di investimento
  • fare trading anche fuori casa o ufficio con le app per iOS e Android
  • copiare i trader più esperti con il trading automatico di Mirror Trader
  • usare un conto demo per esercitarsi e proteggere il capitale
  • approfittare del servizio clienti multilingue durante gli orari di apertura del mercato.

Ricordiamo che l’apertura del conto è facile e gratuita. È sufficiente cliccare sul link sottostante e seguire le poche istruzioni a video. Buon trading!

>>> Clicca qui per aprire un conto di trading gratis sul sito ufficiale Avatrade <<<

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X