Borsa di Tokyo: Chiusura negativa, Nikkei -1,7%

Anche sul mercato azionario giapponese ha pesato la decisione della Cina di alzare i suoi tassi d'interesse.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,7% a 9.381,60 punti e il Topix l'1,2% a 823,69 punti. La Cina ha alzato ieri a sorpresa i suoi tassi d'interesse. I mercati temono che la misura possa frenare la ripresa della congiuntura mondiale. Tra i titoli dei produttori di macchine industriali, i cui affari dipendono in buona parte dalla domanda cinese, Fanuc (JP3802400006) ha perso il 2%, Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) l'1,3%, Kubota (JP3266400005) il 2,5% e Komatsu (JP3304200003) l'1,3%.
Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha perso il 3,6%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) l'1,2% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 2,3%. Il prezzo dell'oro ha perso ieri a New York il 2,6%, quello dell'argento il 2,6% e quello del rame il 2,5%.
Tra i petroliferi JX Holdings (JP3386450005) ha chiuso in ribasso del 2,8% e Inpex (JP3294430008) del 3,4%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York il 4,3%.
Resona (JP3500610005) ha perso il 3,6%. Barclays ha tagliato il suo rating sul titolo della banca giapponese da "Equal-weight" ad "Underweight".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro