Borsa di Tokyo: Chiusura pesante, crolla Advantest

Il Nikkei ha perso il 2,1% ed il Topix l'1,4%. Forti vendite sugli esportatori ed i titoli high-tech.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,1% a 10.198,04 punti ed il Topix l'1,4% a 901,12 punti. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 2%, Honda (JP3854600008) il 2,1%, Canon (JP3242800005) il 3,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2,7% e Sony (JP3435000009) il 2,4%. Gli ordini di beni durevoli sono aumentati lo scorso mese negli USA, il principale partner commerciale del Giappone, di solo lo 0,3%. Gli economisti avevano atteso in media un aumento del 2%. Lo yen si è apprezzato inoltre oggi sia rispetto all'euro che al dollaro. Seduta da dimenticare per i titoli high-tech. Advantest (JP3122400009) ha perso il 10,2%. Il leader mondiale per la produzione di sistemi automatici per il collaudo dei semiconduttori si attende per l'intero esercizio una perdita di netta di ¥13,5 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media una perdita di soli ¥7,2 miliardi. Elpida (JP3167640006) ha chiuso in calo del 9% Il primo produttore giapponese di memorie per computer ha generato lo scorso trimestre un utile inferiore alle previsioni del mercato. Tra gli altri titoli del settore high-tech Tokyo Electron (JP3571400005) ha perso il 2,3%, Toshiba (JP3592200004) il 2,9% e NEC Electronics (JP3164720009) l'1,4%.
Nel settore del trasporto marittimo Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) ha guadagnato lo 0,6% dopo aver migliorato il suo outlook sull'intero esercizio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption