Borsa di Tokyo: Chiusura positiva, pioggia d'acquisti sulle commodities

Il Nikkei ha guadagnato l'1,9% a 9.583,51 punti e il Topix l'1,7% a 836,95 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,9% a 9.583,51 punti e il Topix l'1,7% a 836,95 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato della positiva performance registrata ieri da Wall Street. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato lo 0,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,6% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,7%. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile più di quanto atteso dagli analisti.
Nel settore minerario Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 4,1%, Mitsui Mining & Smelting (JP3888400003) il 4,5% e Mitsubishi Materials (JP3903000002) il 4,3%. Il prezzo dell'oro ha chiuso ieri a New York al di sopra di $1.370 all'oncia, quello dell'argento ha guadagnato il 3,4% e quello del rame lo 0,8%.
Tra i petroliferi JX Holdings (JP3386450005) ha chiuso in rialzo del 5,2%, Cosmo Oil (JP3298600002) del 3,4% e Inpex (JP3294430008) del 4,1%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York l'1,8%.
Yahoo Japan (JP3933800009) ha guadagnato il 6,4%. Secondo il "Wall Street Journal" AOL (US00184X1054) ed alcuni fondi di private equity starebbero studiando un'offerta per l'impresa madre Yahoo! (US9843321061).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption