Borsa di Tokyo positiva, bene gli esportatori

Il Nikkei ha guadagnato l'1% a 8.991,10 punti ed il Topix l'1% a 819,60 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1% a 8.991,10 punti ed il Topix l'1% a 819,60 punti. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato dell'indebolimento dello yen. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato lo 0,4%, Honda (JP3854600008) l'1,6%, Canon (JP3242800005) lo 0,9%, Panasonic (JP3866800000) l'1,3% e Sony (JP3435000009) il 2,7%. Yoshihiko Noda, il Ministro delle Finanze del Giappone, ha dichiarato che la solidità dello yen sta penalizzando l'economia e che il Governo prenderà delle misure appropriate se necessario. Il Premier Naoto Kan terrà oggi inoltre un discorso sui suoi provvedimenti per combattere la deflazione e frenare l'apprezzamento dello yen. La valuta giapponese si è di conseguenza indebolita sia rispetto al dollaro che all'euro.
KDDI (JP3496400007) ha perso l'1%. Mizuho Securities ha tagliato il suo rating sul titolo del secondo operatore giapponese di telefonia mobile da "Outperform" a "Neutral".
Nel settore petrolifero JX Holdings (JP3386450005) ha chiuso in rialzo del 3,2% e Inpex (JP3294430008) dell'1,2%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York l'1,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption