Borse Asia-Pacifico: Chiusura negativa, Shanghai -1,9%

Hong Kong ha perso l'1,5% e Sydney lo 0,4%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,9% a 2.424,30 punti. Il PIL della Cina è cresciuto nel secondo trimestre meno di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha fatto aumentare i timori del mercato relativi alle prospettive dell'economia cinese. A pesare sull'umore degli investitori è stato oggi inoltre il deludente debutto di Agricultural Bank of China. Nel suo primo giorno di contrattazione a Shanghai il titolo della prima banca cinese per numero di clienti ha guadagnato solo lo 0,8%. Nel settore bancario Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso l'1,7%, Bank of China (CN000A0J3PX9) il 2,3%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) il 2,1%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) il 2,2% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) il 2%. Nel settore del brokeraggio Citic Securities (CNE000001DB6) ha chiuso in calo del 3% e Haitong Securities (CNE000000CK1) del 2,2%. Tra i titoli delle linee aeree Air China (CNE1000001S0) ha perso il 2,6%, China Southern Airlines (CN0009084145) il 3,9% e Hainan Airlines (CNE0000011C5) l'1,8%. Tra i minerari Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso l'1,9%, Jiangxi Copper (CN0009070615) l'1,4% Yunnan Copper (CNE000000W13) il 2,6% e Zijin Mining (CNE100000502) il 4,1%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso l'1,5% a 20.255,62 punti. Il deludente dato sul PIL della Cina ed il debole debutto di Agricultural Bank of China hanno pesato anche sul mercato azionario della città costiera. Tra i bancari HSBC (GB0005405286) ha perso lo 0,9% e Hang Seng Bank (HK0011000095) lo 0,7%. Nel settore immobiliare Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha perso l'1,7%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) l'1,1%, Sino Land (HK0083000502) lo 0,1% e Henderson Land (HK0012000102) il 2,1%. Tra gli esportatori Esprit (BMG3122U1457) ha chiuso in ribasso del 2,7%, Foxconn (KYG365501041) del 3,9% e Li & Fung (BMG5485F1445) dell'1,9%. Le vendite al dettaglio sono calate lo scorso mese negli USA più di quanto atteso dagli economisti. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,1%, Sinopec (CN0005789556) il 2,3% e CNOOC (HK0883013259) il 2,7%. Dopo aver chiuso ieri a New York in ribasso il prezzo del petrolio perde oggi ulteriormente terreno nelle contrattazioni elettroniche.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,4%, il Taiex a Taipei lo 0,1%, il Kospi a Seul lo 0,4% e lo Straits Times a Singapore lo 0,3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro