Borse Asia-Pacifico contrastate, sale Shanghai, scende Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,7%, l'Hang Seng ha perso l'1%.

CONDIVIDI
Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,7% a 2.302,24 punti. La Cina ha alzato significativamente la quota per gli investitori stranieri, da $30 a $80 miliardi. Si tratta di un importante passo verso una maggiore apertura dei mercati finanziari cinesi. I titoli dei broker hanno guidato perciò la lista dei rialzi. Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 5,8% e Haitong Securities (CNE000000CK1) il 7,8%. Il settore bancario ha registrato controtendenza una debole performance. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso lo 0,7%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) l'1,1% e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) lo 0,8%. Il premier Wen Jiabao ha dichiarato che la Cina ha bisogno di rompere il "monopolio" delle sue grandi banche.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in ribasso dell'1% a 20.593,00 punti. Sul mercato azionario della città costiera hanno pesato la debole performance registrata ieri da Wall Street ed i nuovi timori relativi alla crisi in Europa. Tra i titoli dell'Hang Seng HSBC (GB0005405286) ha perso l'1,3%, PetroChina (CN0009365379) l'1,3%, Hutchison Whampoa (HK0013000119) il 2,1%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 4%, Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) lo 0,3% e China Mobile (HK0941009539) l'1%.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,3% e il Taiex a Taipei l'1,6%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,5% e il FTSE Straits Times lo 0,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro