Borse Asia-Pacifico negative, Hong Kong la peggiore

L'Hang Seng ha perso il 3,5%. Shanghai ha chiuso in calo dell'1,9%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in forte ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,9% a 2.622,60 punti. Ai timori legati alla crisi del debito sovrano in Europa si sono aggiunti oggi quelli relativi all'aumento della tensione tra le due Coree. Secondo l'agenzia stampa Yonhap il leader nordcoreano Kim Jong-Il avrebbe messo l'esercito in stato di allerta. La notizia ha pesato anche sul mercato azionario cinese. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha chiuso in ribasso dell'1,1%, Bank of China (CN000A0J3PX9) del 2,5%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) del 2,3% e Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) del 3%. Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso il 3,9%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 4% e Gemdale (CNE000001790) l'1,6%. Secondo delle voci di stampa Shanghai introdurrà il prossimo mese una tassa sugli immobili per un periodo di prova. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,3% e Sinopec (CN0005789556) il 2,8%. Il prezzo del petrolio è sceso questa mattina nelle contrattazioni elettroniche al Globex al di sotto di $70.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso il 3,5% a 18.985,50 punti. Quarantadue dei quarantatre titoli dell'indice della città costiera hanno chiuso in ribasso. Tra i bancari HSBC (GB0005405286) ha perso l'1,9%, Hang Seng Bank (HK0011000095) il 2,3%, Bank of East Asia (HK0023000190) lo 0,7% e BOC Hong Kong (HK2388011192) l'1,2%. Nel settore immobiliare Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha perso il 4,2%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 3,7%, Sino Land (HK0083000502) il 5,2% e Henderson Land (HK0012000102) il 3,9%. Tra gli esportatori Esprit (BMG3122U1457) ha chiuso in calo del 5,5%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 2,4% e Foxconn (KYG365501041) del 9,7%. Hongkong & China Gas (HK0003000038) ha beneficiato del suo carattere difensivo ed ha guadagnato lo 0,1%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso il 3%, il Taiex a Taipei il 3,2%, il Kospi a Seul il 2,8% e lo Straits Times il 2,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption