Borse Asia-Pacifico positive, Hutchison Whampoa vola ad Hong Kong

L'Hang Seng ha guadagnato il 3,1%. Ancora ferma Shanghai.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in forte rialzo.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 3,1% a 17.707,00 punti. Il mercato azionario della città costiera ha beneficiato del calo dei timori relativi alla situazione in Europa. José Manuel Barroso, il Presidente della Commissione Europea, ha dichiarato ieri che l'UE sta lavorando ad un piano coordinato per ricapitalizzare le banche. La Bank of England e la BCE hanno annunciato inoltre delle nuove misure monetarie anticrisi. Hutchison Whampoa (HK0013000119) ha chiuso in rialzo del 10,5% a HKD 63,15. Il conglomerato ha comunicato che le sue attività in Europa stanno resistendo molto bene alla crisi ed indicato che il suo net asset value è pari a HKD 119 per azione. Tra gli altri titoli dell'Hang Seng HSBC (GB0005405286) ha guadagnato il 3,9%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 7,6%, CNOOC (HK0883013259) il 4,4%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 3,7% e China Life (CN0003580601) il 2,5%.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato il 2,3%, il FTSE Straits Times a Singapore l'1,5%, il Kospi a Seul il 2,9% e il Taiex a Taipei l'1,1%. La Borsa di Shanghai è rimasta anche oggi ferma a causa della Festa Nazionale della Repubblica Popolare Cinese.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption