Borse Asia-Pacifico positive, Shanghai +1,9%

Un laptop mostra un grafico

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in netto rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l’1,9% a 3.050,48 punti. La Banca Mondiale ha alzato le sue stime sulla crescita dell’economia cinese nel 2010 da +9,0% a +9,5%. Tra i bancari Bank of China (CN000A0J3PX9) ha guadagnato lo 0,7%, Bank of Communications (CN000A0ERWC7) l’1,4% e Bank of Beijing (CNE100000734) il 2,2%. Nel settore delle assicurazioni China Life (CN0003580601) ha chiuso in rialzo del 2,8%, Ping An Insurance (CNE1000003X6) del 5,8% e China Pacific Insurance (CN0003580601) del 3,9%. Taiwan e la Cina hanno ufficializzato il loro accordo relativo ai reciproci investimenti nelle loro industrie finanziarie.
Tra i minerari Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato il 2,2%, Jiangxi Copper (CN0009070615) il 2,7% e Zhongjin Gold (CNE000001FM8) l’1,7%. Il prezzo dell’oro ha guadagnato ieri a New York l’1,5%, quello dell’argento l’1,4% e quello del rame l’1,9%. China Coal Energy (CNE100000528) ha chiuso in rialzo del 2%. Il secondo produttore cinese di carbone ha aumentato le sue vendite a febbraio del 36,3%.

L’Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in rialzo dell’1,7% a 21.384,49 punti. La Fed ha ribadito ieri che i tassi resteranno a dei livelli eccezionalmente bassi per un esteso periodo. Ciò vuol dire che anche nella città costiera il costo del denaro dovrebbe rimanere basso. L’andamento dei tassi ad Hong Kong è infatti strettamente legato a quello negli USA. Dal 1983 il dollaro di Hong Kong è formalmente legato a quello statunitense. Tra i bancari HSBC (GB0005405286) ha guadagnato l’1,8%, Hang Seng Bank (HK0011000095) lo 0,6%, Bank of East Asia (HK0023000190) l’1% e BOC Hong Kong (HK2388011192) l’1%. Nel settore immobiliare Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha guadagnato il 4%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 2,4%, Sino Land (HK0083000502) il 2,7% e Henderson Land (HK0012000102) il 2,3%. Hongkong & China Gas (HK0003000038) ha guadagnato il 3,1%. Il fornitore di gas ha aumentato lo scorso anno il suo utile del 20%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato il 2,4% e CNOOC (HK0883013259) l’1,7%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York il 2,3%. Alibaba.com (KYG017171003) ha perso il 5,9%. La prima impresa cinese del settore del commercio elettronico ha pubblicato dei dati di bilancio che non hanno potuto soddisfare le attese del mercato.

Tra gli altri listini della regione l’S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l’1,2%, lo Straits Times a Singapore lo 0,8% e il Taiex a Taipei il 2% e il Kospi a Seul il 2,1%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.