Borse Asia-Pacifico: Sale solo Sydney

Hong Kong ha perso lo 0,3%. La Borsa di Shanghai è rimasta anche oggi ferma.

CONDIVIDI
Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,3% a 23.484,30 punti. I titoli del settore immobiliare hanno guidato la lista dei ribassi. Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha perso il 2,2%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) il 3,1%, Sino Land (HK0083000502) il 2% e Henderson Land (HK0012000102) il 2,1%. Secondo delle voci di stampa le autorità di Hong Kong aumenteranno l'offerta di terreni per frenare la crescita dei prezzi degli immobili.
Nel settore petrolifero PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato l'1,9% e Sinopec (CN0005789556) il 3,5%. Gli investitori si attendono un aumento dei prezzi dei carburanti in Cina dopo il recente apprezzamento del petrolio.
China Unicom (HK0000049939) ha guadagnato il 4,7%. Credit Suisse ha alzato il suo target price per il titolo dell'operatore telefonico a HDK 14,30.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico il Kospi a Seul ha perso lo 0,6%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e lo Straits Times a Singapore lo 0,1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,5%. La Borsa di Shanghai è rimasta anche oggi ferme a causa della festività del Capodanno lunare.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro