Borse Asia-Pacifico: Salgono solo Shanghai e Sydney

Hong Kong ha chiuso per la settima seduta di fila in ribasso.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.705,14 punti. Le importazioni della Cina sono aumentato lo scorso mese più di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha ridotto i timori del mercato relativi ad un possibile rallentamento dell'economia cinese. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato l'1,1% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) lo 0,9%. Alcuni operatori hanno fatto notare che i titoli bancari cinesi presentano una valutazione inferiore a quella avuta durante il periodo della crisi finanziaria nel 2008. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) e Gemdale (CNE000001790) hanno guadagnato rispettivamente il 3,4% e il 2,3%. Le vendite delle due imprese immobiliari hanno registrato a maggio una forte crescita.
Ancora male il settore dell'auto. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha perso l'1,7% e Jiangling Motors (CNE000000J44) il 3,1%. L'associazione cinese dei costruttori di automobili ha comunicato ieri che le vendite di veicoli sono calate lo scorso mese in Cina dello 0,1%. Si è trattato del primo calo mensile dal gennaio del 2009.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,8% a 22.420,40 punti. Per il listino della città costiera si è trattato della settima seduta negativa di fila. Gli investitori sono preoccupati a causa della restrittiva politica finanziaria delle autorità della città costiera. John Tsang, il Segretario Finanziario di Hong Kong, ha dichiarato che il Governo locale sta studiando delle ulteriori misure per frenare la concessione di mutui. Tra i titoli dell'Hang Seng HSBC (GB0005405286) ha perso lo 0,7%, Hutchison Whampoa (HK0013000119) l'1,1%, Li & Fung (BMG5485F1445) il 3,5%, Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) l'1,2%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) l'1,5% e PetroChina (CN0009365379) l'1,1%.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico il Kospi a Seul ha perso l'1,2%, il Taiex a Taipei l'1,8% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,6%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,3%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption