Borse Asia-Pacifico: Scende Shanghai, sale Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,7%, l'Hang Seng ha guagagnato lo 0,4%.

CONDIVIDI
Le principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso anche oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,7% a 2.983,53 punti. La crescita dell'economia cinese ha rallentato nel terzo trimestre, l'inflazione ha però accelerato a settembre. Gli investitori temono perciò che la politica monetaria della Cina possa diventare ancora più restrittiva. Il Governo cinese ha lanciato dall'inizio dell'anno una serie di misure per evitare un surriscaldamento dell'economia e frenare l'inflazione. Martedì scorso la Banca Centrale della Cina ha alzato a sorpresa per la prima volta dalla fine del 2007 ovvero dall'inizio della crisi finanziaria i suoi tassi d'interesse.
I bancari hanno guidato la lista dei ribassi. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso l'1,7%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) il 3,8%, Minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 2,8% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) il 3,8%.
Nel settore industriale China Railway Erju (CNE0000017Z3) ha perso il 3,1% e Anyuan Industrial (CNE000001BR6) il 3,4%. La produzione industriale è cresciuta a settembre in Cina del 13,3%. Gli economisti avevano atteso in media una crescita del 14%.
I minerari hanno beneficiato della ripresa dei prezzi dei metalli. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato l'1%, Jiangxi Copper (CN0009070615) il 2,6% e Zijin Mining (CNE100000502) lo 0,6%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,4% a 23.649,48 punti. La positiva performance registrata ieri da Wall Street ha fatto tornare gli acquisti sul mercato azionario della città costiera. Tra i bancari HSBC (GB0005405286) ha chiuso in rialzo dello 0,6% e BOC Hong Kong (HK2388011192) dell'1,2%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,4% e CNOOC (HK0883013259) l'1%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York il 2,9%. China Mobile (HK0941009539) ha perso l'1,5%. Il colosso della telefonia mobile ha aumentato nei primi nove mesi di quest'anno il suo utile meno di quanto atteso dagli analisti.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,1% e Straits Times a Singapore lo 0,5%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption