Borse Asia-Pacifico: Shanghai balza al di sopra di 3.000 punti

Un laptop mostra un grafico

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l’1,6% a 3,001.85 punti. Era da sei mesi che l’indice cinese non chiudeva al di sopra di 3.000 punti. Nel suo piano quinquennale il Partito Comunista della Cina ha confermato di voler far aumentare i redditi sia nelle aree rurali che in quelle urbane. SAIC Motor (CNE000000TY6), il primo produttore cinese di automobili, ha guadagnato il 10%. GD Midea Holding (CNE0000003N9), un produttore di elettrodomestici, ha chiuso in rialzo del 2,7%.
L’aumento dei prezzi dei metalli ha spinto i minerari. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato l’1,9%, Jiangxi Copper (CN0009070615) l’8,1% e Zijin Mining (CNE100000502) il 4,8%. Il prezzo del rame è salito oggi a Shanghai ai suoi più alti livelli dal luglio del 2008.
Il settore delle linee aeree ha beneficiato ancora della solidità dello yuan. Air China (CNE1000001S0) ha chiuso in rialzo del 4,8%, China Eastern Airlines (CN0009051771) dell’1,5%, China Southern Airlines (CN0009084145) del 10% e Hainan Airlines (CNE0000011C5) del 4,8%. Le compagnie aeree sono tra i maggiori beneficiari dell’apprezzamento dello yuan perchè i loro elevati debiti sono denominati in valuta estera.
Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso l’1,4%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 2,9% e Gemdale (CNE000001790) l’1%. Secondo quanto riporta l”Oriental Morning Post” il Governo cinese potrebbe approvare una tassa sperimentale sugli immobili all’inizio del prossimo anno.

L’Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato l’1,3% a 23,763.73 punti. I bancari hanno beneficiato della solida trimestrale pubblicata ieri da Citigroup (US1729671016). HSBC (GB0005405286) ha guadagnato l’1,2%, Hang Seng Bank (HK0011000095) lo 0,6%, Bank of East Asia (HK0023000190) l’1,8% e BOC Hong Kong (HK2388011192) l’1,2%.
Citic Pacific (HK0267001375) ha chiuso in rialzo del 7,4%. Citigroup ha promosso il titolo del conglomerato a “Buy”.
Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato l’1,6% e CNOOC (HK0883013259) l’1,1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York in rialzo di più del 2%.

Tra gli altri listini della regione l’S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1% e e Straits Times a Singapore lo 0,4%. Il Taiex a Taipei ha perso lo 0,2% e il Kospi a Seul l’1%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.