Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude in leggero rialzo, ancora in calo Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2%, l'Hang Seng ha perso lo 0,2%.

CONDIVIDI
Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.872,40 punti. Il listino cinese è stato sostenuto dai bancari. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha chiuso in rialzo dell'1,6%, Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) del 2,5% e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) dell'1,4%. Credit Suisse è ottimista sulle prospettive del settore bancario cinese. Secondo la banca d'affari svizzera le grandi banche cinesi registreranno nel 2011 una forte crescita degli utili.
Il calo dei prezzi dei metalli ha pesato anche oggi sui minerari. Jiangxi Copper (CN0009070615) ha perso il 2,4%, Yunnan Copper (CNE000000W13) lo 0,7% e Zijin Mining (CNE100000502) lo 0,4%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,2% a 23.261,61 punti. Per l'indice della città costiera si è trattato della settima seduta negativa di fila. I petroliferi hanno guidato la lista dei ribassi. PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,6%, Sinopec (CN0005789556) lo 0,8% e CNOOC (HK0883013259) il 2%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York un ulteriore 1,6%. Esprit (BMG3122U1457) ha chiuso in ribasso del 2,5%. J.P. Morgan ha tagliato le sue stime sull'utile della catena d'abbigliamento casual.

Tra le altre borse della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,3% e il Taiex a Taipei lo 0,8%. Il FTSE Straits Times a Singapore ha perso lo 0,3%. La Borsa di Seul è rimasta oggi ferma.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro