Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude in leggero rialzo, scende Hong Kong

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1%, l'Hang Seng ha perso lo 0,7%.

CONDIVIDI
Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi contrastate

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.752,75 punti. Per il listino cinese si è trattato della terza seduta positiva di fila. La Borsa di Shanghai è stata sostenuta dalla positiva performance del settore dell'auto. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato il 3,6%, FAW Car (CN0009095802) il 4,2% e Chongqing Changan Automobile (CNE000000R36) l'1,3%. Alcuni analisti hanno espresso oggi ottimismo sulle prospettive dei titoli dei produttori cinesi di automobili.
Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso lo 0,5%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) l'1,2% e Gemdale (CNE000001790) lo 0,3%. Le città di Chongqing e Shanghai hanno introdotto oggi una tassa sugli immobili.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso in ribasso dello 0,7% a 23.617,02 punti. Il settore immobiliare ha registrato anche oggi una debole performance. Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha chiuso in ribasso dello 0,8%, Cheung Kong Holdings (HK0001000014) del 2,2%, Sino Land (HK0083000502) dell'1,3%, Henderson Land (HK0012000102) dello 0,1% e New World Development (HK0017000149) dell'1,5%. CNOOC (HK0883013259) ha perso il 7%. Bank of America-Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa petrolifera cinese da "Buy" a "Neutral". Il prezzo del petrolio ha chiuso inoltre ieri a New York ai minimi da due mesi.

Tra gli altri indici della regione Asia-Pacifico l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,7% e il Kospi a Seul lo 0,3%. Lo Straits Times a Singapore ha guadagnato lo 0,3% e il Taiex a Taipei lo 0,5%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption