Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong chiudono di nuovo in ribasso

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,6% e l'Hang Seng lo 0,9%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,6% a 3.115,36 punti. Secondo quanto riportano diverse fonti la Cina avrebbe chiesto alle sue maggiori banche di aumentare il coefficiente delle loro riserve obbligatorie. Sul mercato è inoltre circolata la voce che i prezzi al consumo siano aumentati lo scorso mese in Cina del 4,4%. Gli economisti si attendono un aumento del 4%. Il dato verrà pubblicato domani. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso lo 0,8%, Bank of Communications (CN000A0ERWC7) il 2,1%, Minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 2,1% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) il 3,8%.
Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha chiuso in ribasso del 3,7%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) del 4,6% e China Merchants Property Development (CNE0000008B3) del 4,3%. I prezzi delle case sono cresciuti lo scorso mese in Cina dell'8,6%. Gli economisti avevano atteso una crescita dell'8,9%. A settembre i prezzi delle case erano cresciuti del 9,1%.
Tra i titoli delle imprese farmaceutiche Henan Lingrui Pharmaceutical (CNE000001501) ha chiuso in rialzo del 10%, Yabao Pharmaceutical (CN0007245896) del 10% e Jiangsu Lianhuan Pharmaceutical (CNE000001DP6) del 4,3%. Il Governo cinese ha annunciato di voler accelerare il riassetto del settore dell'industria farmaceutica.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,9% a 24.500,61 punti. Sul mercato azionario della città costiera ha pesato la debole performance registrata ieri da Wall Street. Tra i bancari HSBC (GB0005405286) ha perso l'1% e Bank of East Asia (HK0023000190) l'1,2%. Nel settore immobiliare Sun Hung Kai Properties (HK0016000132) ha chiuso in ribasso del 2% e Cheung Kong Holdings (HK0001000014) dello 0,1%.
CNOOC
(HK0883013259) ha perso il 2,2%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York lo 0,4%.
Hong Kong Exchanges and Clearing (HK0388034859) ha perso lo 0,6%. L'utile della società che gestisce la Borsa di Hong Kong è calato nel terzo trimestre dello 0,5%. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha guadagnato lo 0,9%. Il gigante dell'alluminio ha annunciato un aumento dei suoi prezzi.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,9% e lo Straits Times a Singapore lo 0,7%. Il Taiex a Taipei ha guadagnato lo 0,1% e il Kospi a Seul l'1,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro