Borse Asia-Pacifico, Shanghai torna a salire, +0,5%

Seduta positiva anche per Hong Kong. Sydney scende leggermente.

CONDIVIDI
La maggior parte delle borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% a 2.175,38 punti. Gli investitori scommettono che Pechino prenderà delle misure per sostenere l'economia. Il Premier cinese Wen Jiabao ha dichiarato che la Cina ha bisogno di mantenere un certo tasso di crescita economica. Secondo Wen il principale compito del governo sarebbe di promuovere un ragionevole aumento degli investimenti. Nel settore del cemento Anhui Conch Cement (CNE0000019V8) ha guadagnato il 2,8% e Fujian Cement (CNE000000CQ8) il 4,2%. Nel settore del carbone China Coal Energy (CNE100000528) ha guadagnato l'1,1% e China Shenhua Energy (CN000A0ERK49) l'1,2%. China Southern Airlines (CN0009084145) ha perso il 2,2%. La compagnia aerea ha avvertito che il suo utile è probabilmente calato nel primo semestre di quest'anno.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,1% a 19.419,87 punti.

L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,2%. Il FTSE Straits Times ha guadagnato lo 0,8% e il Taiex a Taipei lo 0,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro