Borse Asia-Pacifico: Solo Shanghai chiude con il segno più

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1%. Hong Kong e Sydney hanno perso lo 0,2%.

CONDIVIDI
Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.440,08 punti. Era da sette settimane che l'indice non chiudeva a tali livelli. L'indice PMI della CFLP (China Federation of Logistics and Purchasing) relativo al settore non manifatturiero cinese è sceso ad aprile rispetto a marzo da 58 punti a 56,1 punti. La notizia ha fatto scattare delle prese di beneficio. A sostenere la Borsa di Shanghai è stata la persistente speculazione sul lancio da parte di Pechino di misure per sostenere l'economia. Bank of China (CN000A0J3PX9) e China Construction Bank (CN000A0HF1W3) hanno perso rispettivamente lo 0,3% e lo 0,8%. Il fondo d'investimento di Singapore Temasek ha ridotto la sua partecipazione nelle due banche cinesi. Ancora bene il settore del brokeraggio. Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 2,8% e Haitong Securities (CNE000000CK1) il 2%. L'organo che vigila sulle borse cinesi ha annunciato lunedì la riduzione delle commissioni per il trading dei titoli A denominati in yuan del 25% a partire dal prossimo 1 giugno. Tra i titoli delle compagnie aeree China Southern Airlines (CN0009084145) ha guadagnato lo 0,8% e China Eastern Airlines (CN0009051771) l'1,7%. Il prezzo del cherosene è calato questo mese in Cina rispetto ad aprile.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,3% a 21.249,53 punti.

L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,2%, il Taiex a Taipei lo 0,2%, il Kospi a Seul lo 0,2% e il FTSE Straits Times lo 0,2%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro