Cina: A settembre indice PMI CFLP sale a 51,2 punti

Il dato è leggermente migliore delle stime degli economisti.

CONDIVIDI
L'indice PMI della CFLP (China Federation of Logistics and Purchasing) relativo al settore manifatturiero cinese è aumentato a settembre rispetto ad agosto da 50,9 punti a 51,2 punti. Gli economisti avevano atteso un aumento a 51,1 punti.
Diverso l'indice PMI di HSBC, pubblicato ieri, che è rimasto a settembre invariato a 49,9 punti. Si tratta del terzo mese di fila che questo indicatore si attesta al di sotto di 50 punti. Ricordiamo che un valore al di sopra di questa soglia segnala una crescita dell'attività manifatturiera mentre un valore inferiore indica una contrazione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption