Cina: Bilancia commerciale in passivo per la prima volta dall'aprile 2004

Il saldo della bilancia commerciale cinese è stato lo scorso mese negativo per $7,6 miliardi.

CONDIVIDI
Il saldo della bilancia commerciale cinese è stato a marzo negativo per $7,6 miliardi. Gli economisti avevano atteso un deficit di soli $390 milioni. Era dall'aprile del 2004 che la bilancia commerciale cinese non presentava un passivo. Le esportazioni della Cina sono cresciute a marzo del 24,3% a $112,11 miliardi, le importazoni sono esplose del 66% a $119,35 miliardi. Le importazioni cinesi di petrolio e rame hanno sfiorato lo scorso mese dei livelli record. A far crescere il valore delle importazioni della Cina ha contribuito inoltre l'aumento dei prezzi delle commodities. Il dato di marzo non dovrebbe attenuare le critiche internazionali sulla politica commerciale cinese, la maggior parte degli economisti crede infatti che il deficit dello scorso mese rappresenti solo un'eccezione di breve durata.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro