Cina, l'inflazione rallenta, ad agosto +6,2%

CONDIVIDI
L'inflazione ha rallentato in Cina. I prezzi al consumo sono aumentati lo scorso mese nel Paese asiatico del 6,2%. Il dato ha corrisposto alle stime degli economisti. I prezzi alla produzione sono aumentati del 7,3% a fronte di un +7,2% atteso dagli esperti. A luglio i prezzi al consumo e i prezzi alla produzione erano saliti in Cina rispettivamente del 6,5% e del 7,5%. Il rallentamento dell'inflazione ad agosto potrebbe incoraggiare la Banca Centrale della Cina a mantenere i suoi tassi d'interesse invariati dopo cinque rialzi consecutivi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro