Cina: Massa monetaria M2 cresce meno delle attese

CONDIVIDI
L'offerta di moneta è cresciuta lo scorso mese in Cina meno delle attese. Secondo quanto comunicato dalla Banca Centrale del gigante asiatico, la base M2 è aumentata a maggio del 15,1%. Gli economisti avevano atteso un aumento del 15,5%. Ad aprile la base M2 era aumentata in Cina del 16,6%. I nuovi prestiti hanno ammontato lo scorso mese a CNY 551,6 miliardi a fronte dei CNY 650 miliardi attesi dagli esperti. Ad aprile i nuovi prestiti avevano ammontato in Cina a CNY 739,6 miliardi. Questi dati segnalano che le misure prese da Pechino per ridurre il livello di liquidità stanno avendo successo e potrebbero frenare la crescita dell'inflazione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption