Crisi, Wen Jiabao: L'Europa non conti solo sulla Cina

Secondo il Premier cinese i paesi dovrebbero "fare pulizia nelle proprie case da soli".

CONDIVIDI
La Cina resta disponibile ad investire in Europa. Lo ha dichiarato oggi il Premier cinese Wen Jiabao al World Economic Forum di Dalian. Wen ha indicato di essere fiducioso che l'economia europea possa riprendersi ma ha allo stesso tempo avvertito che i paesi devono "fare pulizia nelle proprie case da soli". Secondo Wen i paesi sviluppati dovrebbero tagliare i loro deficit e creare occupazione piuttosto che contare che la Cina salvi l'economia mondiale. Wen ha sottolineato che la politica fiscale e monetaria deve diventare più responsabile. Wen ha affermato che la cosa più importante ora è evitare che la crisi del debito sovrano in Europa si allarghi ulteriormente.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro