La Banca Mondiale alza le stime sulla crescita dell'economia cinese

CONDIVIDI
La Banca Mondiale (abbr. BM) ha alzato le sue stime sulla crescita dell'economia cinese. La BM prevede ora per il 2010 un aumento del PIL della Cina del 10%. In precedenza la BM aveva previsto un incremento del 9,5%. La BM si attende per il prossimo anno un rallentamento. La BM prevede che l'economia cinese crescerà nel 2011 dell'8,7%. Secondo la BM l'inflazione, che è cresciuta costantemente quest'anno, dovrebbe stabilizzarsi e non sarà probabilmente un serio problema.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro