La Borsa di Hong Kong chiude in forte ribasso

L'Hang Seng ha perso il 2,3%. Forti vendite sugli esportatori e sui petroliferi.

CONDIVIDI
L'Hang Seng ad Hong Kong ha perso il 2,3% a 20.248,90 punti. Sul listino della città costiera ha pesato l'aumento dei timori relativi alle prospettive dell'economia cinese. In base alle nuove stime del Conference Board il Superindice per la Cina è aumentato ad aprile di solo lo 0,3%. A marzo l'aumento era stato dell'1,2%. Tra gli esportatori Esprit (BMG3122U1457) ha perso il 2,7%, Foxconn (KYG365501041) l'1,4% e Li & Fung (BMG5485F1445) il 4,8%. Tra i petroliferi PetroChina (CN0009365379) ha perso il 2,1%, Sinopec (CN0005789556) il 2,6% e CNOOC (HK0883013259) il 3,6%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi al di sotto di quota $77. Nel settore bancario HSBC (GB0005405286) ha chiuso in calo del 2,1% e Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) del 2,2%.

Tra gli altri listini della regione l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,9%, il Kospi a Seul l'1,4%, il Taiex a Taipei l'1% e lo Straits Times a Singapore l'1,4%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro