La Borsa di Tokyo affonda ai minimi da cinque mesi

Il Nikkei ha perso il 3,7% a 9.299,88 punti e il Topix il 3,1% a 800,96 punti.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 3,7% a 9.299,88 punti e il Topix il 3,1% a 800,96 punti. Era da cinque mesi che i due indici non chiudevano a tali livelli. Anche sul mercato azionario giapponese hanno pesato i timori relativi alle prospettive dell'economia globale e alla crisi del debito in Europa. Le vendite hanno colpito tutti i settori. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha chiuso in ribasso del 2,6%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) del 2,5% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) del 4,7%. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso il 5,4%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 4% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 3,6%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso il 3,2%, Honda (JP3854600008) il 3%, Canon (JP3242800005) il 3,9% e Sony (JP3435000009) il 5%. Tra i petroliferi Cosmo Oil (JP3298600002) ha perso l'1,8% e Inpex (JP3294430008) il 6,8%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York il 5,8% e chiuso ai minimi da febbraio.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption