La Borsa di Tokyo affonda sulla scia di Wall Street

Il Nikkei ha perso l'1,9%. Pioggia di vendite sugli esportatori e sui semiconduttori.

CONDIVIDI
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,9% a 9.737,48 punti e il Topix l'1,4% a 867,30 punti. Sul mercato azionario giapponese hanno pesato i timori relativi alle prospettive dell'economia. La Fed ha segnalato mercoledì di essere diventata più prudente sulla ripresa economica a causa delle turbolenze in Europa. Ancora una seduta negativa per gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,9%, Honda (JP3854600008) lo 0,9%, Panasonic (JP3866800000) il 2,1% e Sony (JP3435000009) il 2%. Canon (JP3242800005) ha chiuso in ribasso del 4,5%. Credit Suisse ha declassato il titolo del gigante dell'elettronica di consumo da "Neutral" a "Underperform". La banca d'affari crede che la solidità dello yen ridurrà gli utili di Canon.
Nel settore dei semiconduttori Advantest (JP3122400009) ha perso il 3,7%, Tokyo Electron (JP3571400005) il 5,6%, Toshiba (JP3592200004) il 3,7%, Elpida (JP3167640006) l'8,4% e Dainippon Screen Manufacturing (JP3494600004) l'8,7%. Mizuho Securities ha tagliato il suo rating su Tokyo Electron a "Neutral" e su Elpida e Dainippon Screen Manufacturing ad "Underperform".
Bridgestone
(JP3830800003) ha guadagnato controtendenza lo 0,7%. Il produttore di pneumatici ha alzato le stime sul suo utile netto per il primo semestre a ¥37 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro